Roshe Un Flyknit scarpa da running Multicolor
Project Delray Uomo Scarpe/Sneaker Wavey Beige
Wrangler Runway Scuba, Sneaker Basse Donna Nero Schwarz 296 Black/Black
Nike 885021001, Scarpe sportive Donna Nero
Tommy Hilfiger Flag Pool Slide, Scarpe da Spiaggia e Piscina Uomo Bianco White 100
Russell Collection Camicia classiche Basic Classico Maniche lunghe Uomo Bianco
Ganter Sensitiv Klarak, Sneaker Donna Marrone Taupe
Kamik Shelly, Stivali a metà polpaccio non imbottiti Donna Black
BalaMasa BalaMasaAbl10097 Sandali con Zeppa donna, Rosa Pink, 35 EU
Asics HL7X00101 Sneaker Uomo Bianco
Puma Descendant TR Wn, Scarpe da Corsa Donna Blu True Blueknockout Pink 08
VogueZone009 Donna Tirare Punta Tonda Tacco Alto Plastica Bassa Altezza Stivali Rosso
BLEND SHE Nele Maglione da Donna, tagliaL;coloreStone Mix 70813
Adidas Performance Revenergy Techfit Scarpa da corsa, , taglia Nero Schwarz Black 1 / Black 1 / Tribe Berry F14

Dockers by Gerli 35iz318613320, Stivali Western Donna Marrone Cafe

B072HN8YN6

Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe)

Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe)
  • Materiale esterno: Pelle sintetica
  • Fodera: Sintetico
  • Materiale suola: Sintetico
  • Chiusura: Stringata
  • Tipo di tacco: Senza tacco
Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe) Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe) Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe) Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe) Dockers by Gerli 35iz318-613320, Stivali Western Donna Marrone (Cafe)

ACL Onlus è un’associazione di tutela animale che opera contro il randagismo e il business che ne deriva. Non gestisce rifugi o canili. Dal 2005 lotta per il diritto all’adozione e il benessere dei randagi ricoverati nei canili privati convenzionati con i Comuni dove ogni animale recluso costituisce una fonte di profitto per i gestori e di spesa per la collettività.

Ogni anno, infatti, migliaia di cani accalappiati vengono introdotti nelle strutture esistenti nel nostro Paese. La legge nazionale 281/91 prevede che il loro soggiorno in canile sia breve, ma nella maggior parte dei casi le strutture si trasformano in carceri a regime duro dove i randagi incontrano malattie, sbranamenti o la fine naturale di una vita trascorsa dietro le sbarre senza più sentire l’odore dell’erba o correre in libertà. Tutto questo con costi altissimi per i Comuni.

I volontari di ACL Onlus operano per il rispetto della legalità, per spezzare il meccanismo che alimenta un business crudele in cui la continua nascita e cattura di randagi da un lato e gli ostacoli posti alla loro adozione dall’altro garantiscono strutture affollate che producono profitto per i privati con spreco di denaro pubblico. Ogni anno, grazie alla dedizione dei volontari, trovano famiglia oltre 300 cani che altrimenti avrebbero pochissime possibilità di essere adottati, mentre i programmi di sterilizzazione promossi da ACL Onlus tendono ad evitare nuove nascite.

Aiutaci a dire basta. Il fenomeno del randagismo si può controllare, il business sulla pelle di esseri senzienti deve finire.

Converse All Star scarpe personalizzate scarpe artigianali Gold Paisley
fashy, Ciabatte da spiaggia uomo bianco bianco
SANMULYH  Scarpe Donna Primavera Autunno Comfort Tacchi Chunky Tallone Punta Quadrata Per Nero Casual Nero
Mtng Sneaker Blu EU 38
Sioux PujolXL, Mocassini Uomo Braun Trüffel 003
loading
ShareThis Copy and Paste