ENYA Scarpe da Donna con Zeppa Molto Alta e Plateau Punta Aperta e Cinturino alla Caviglia Ecopelle Scamosciata Nera Nero scamosciato
Under Armour Ua Fuse Fst, Scarpe Running Uomo Nero Black
Asics GelLyte V Scarpe da Ginnastica Basse Unisex – Adulto, Blu Legion Blue/Legion Blue 4545, 43 EU Black / Black
LGKFA Stiletto Sandali Tutti SottileMatch Toe Sandali Una Fibbia Femmina 35 Marrone Chiaro 34 black
FLY London Stif, Stivali da Motociclista Donna Marrone Camel

Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio Grau/grey

B0052WJFRU

Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey)

Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey)
  • Materiale esterno: Nabuk
  • Fodera: Pelle
  • Materiale suola: Gomma
  • Chiusura: Chiusura
  • Altezza tacco: 9.5 cm
  • Tipo di tacco: zeppa
  • Calzata: Misura normale
Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey) Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey) Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey) Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey) Marc O'Polo 91 16MW9131, Stivali donna Grigio (Grau/grey)

ACL Onlus è un’associazione di tutela animale che opera contro il randagismo e il business che ne deriva. Non gestisce rifugi o canili. Dal 2005 lotta per il diritto all’adozione e il benessere dei randagi ricoverati nei canili privati convenzionati con i Comuni dove ogni animale recluso costituisce una fonte di profitto per i gestori e di spesa per la collettività.

Ogni anno, infatti, migliaia di cani accalappiati vengono introdotti nelle strutture esistenti nel nostro Paese. La legge nazionale 281/91 prevede che il loro soggiorno in canile sia breve, ma nella maggior parte dei casi le strutture si trasformano in carceri a regime duro dove i randagi incontrano malattie, sbranamenti o la fine naturale di una vita trascorsa dietro le sbarre senza più sentire l’odore dell’erba o correre in libertà. Tutto questo con costi altissimi per i Comuni.

I volontari di ACL Onlus operano per il rispetto della legalità, per spezzare il meccanismo che alimenta un business crudele in cui la continua nascita e cattura di randagi da un lato e gli ostacoli posti alla loro adozione dall’altro garantiscono strutture affollate che producono profitto per i privati con spreco di denaro pubblico. Ogni anno, grazie alla dedizione dei volontari, trovano famiglia oltre 300 cani che altrimenti avrebbero pochissime possibilità di essere adottati, mentre i programmi di sterilizzazione promossi da ACL Onlus tendono ad evitare nuove nascite.

Aiutaci a dire basta. Il fenomeno del randagismo si può controllare, il business sulla pelle di esseri senzienti deve finire.

Kick Footwear Ladies ankle retro combat boot womens lace funky vintage goth ankle boot Rosso
Stivaletti MOU
Missdressy Vestito Donna Golden1 44
SFO, Ballerine donna Beige beige
Native Apollo Moc Jiffy Black Shell White Nat Rubber Not so Blue, 57/37
loading
ShareThis Copy and Paste